TOUR DE FRANCE: 13ª TAPPA, SAGAN VOLA NELLE QUOTE

Il Tour de France ha perso uno dei suoi protagonisti, con Vincenzo Nibali obbligato al ritiro dopo il fortuito scontro con le motociclette della gendarmeria francese. Ma la gara ciclistica per antonomasia non si ferma a guardare e già oggi si tornerà sul sellino per la tredicesima tappa del Tour, una frazione che si può definire “di riposo” dopo le fatiche della tappa di ieri.

Nei quasi 170 chilometri che dividono Bourg D’Oisans e Valence, a partire davanti a tutti nei pronostici è Peter Sagan che, nonostante il gossip sul suo divorzio che imperversa sui quotidiani sportivi, è concentratissimo e sta dominando la classifica a punti. Il successo dello slovacco su Stanleybet.it è dato a 3.00, inseguito a breve distanza solo da Arnaud Demare a 3.50. Molto più alte le quote di tutti gli altri ciclisti, a partire dal 9.00 per Alexander Kristoff, dal 13.00 per Edvald Hagen e dal 18.00 per John Degenkolb. Le speranze dell’Italia si poggiano, invece, sui pedali di Sonny Colbrelli, primo azzurro in lizza a quota 21.00.