MOTOGP: AL MUGELLO ROSSI C’E’, MA PER I BOOKIE VINCE VIÑALES

Il MotoGP arriva in Italia per la sesta gara del Mondiale 2017 e la buona notizia è che Valentino Rossi ci sarà: dopo lo spavento preso per l’incidente in motocross, il Dottore è pronto a dare battaglia sulla pista del Mugello dove va in cerca della decima affermazione tra 125, 250 e classe regina. Ma non sarà facile: per l’autorevole bookmaker Stanleybet il favorito della gara è l’attuale leader del Mondiale, Maverick Viñales, dato trionfatore al Mugello a 2.15. Vale però è dietro, desideroso di riscattarsi dopo la caduta di Le Mans, bancato a 3.50. Su www.stanleybet.it il campione di Tavullia è appaiato in quota a Marc Marquez mentre l’altro spagnolo Daniel Pedrosa, in gran forma nelle ultime uscite, è più staccato a 7.00. Quinta piazza virtuale per Johann Zarco, reduce dal bellissimo secondo posto nell’ultimo GP di casa, e Andrea Dovizioso, ottimo quarto in Francia: i due sono insieme a quota 22.00. Poco dietro l’altra Ducati di Jorge Lorenzo, a 25.00, mentre perdono già terreno Crutchlow (35.00) e Iannone (50.00). Lontanissimo il resto del gruppo.

Non cambiano i valori in campo nella lotta per la pole position: Viñales è sempre al comando, a 2.00, seguito ancora dal duo Rossi – Marquez, entrambi a 3.50. Pedrosa e Dovizioso sono distanti a 15.00 mentre Zarco Lorenzo inseguono a 25.00. L’eventualità che uno tra Crutchlow o Iannone riesca a percorrere più velocemente di tutti i 5.245 metri del celebre circuito toscano vale 33.00 volte la posta in gioco.