CALCIO: CONFEDERATIONS CUP, PER BOOKIE SARÀ FINALE EUROPEA

Secondo Stanleybet nelle semifinali Portogallo (2.40) e Germania (2.00) rispettivamente favorite su Cile (3.00) e Messico (3.60)

 

Appuntamento da non perdere per gli appassionati di calcio internazionale. Tra questa sera e domani, infatti, andranno in scena le semifinali della Confederations Cup in corso di svolgimento in Russia e, secondo l’autorevole bookmaker britannico Stanleybet, lo scenario più probabile è una finale tutta europea tra Portogallo e Germania.

 

La prima gara si giocherà stasera alle 21.00 e vedrà affrontarsi Portogallo e Cile, campioni d’Europa contro campioni del Sudamerica. Alla Karazan Arena si prevedono scintille, con l’incrocio tra due supercampioni come Cristiano Ronaldo e Alexis Sánchez e due squadre che non hanno mai raggiunto la fase finale della competizione. I lusitani, seppur di poco, partono avanti (2.40) sulla “Roja” (3.00). Il pareggio nei tempi regolamentari, invece, è il risultato meno probabile secondo gli allibratori di Liverpool (3.15).

 

Domani sera, a Soči, sarà quindi il turno di Germania e Messico. I campioni del Mondo in carica, nonostante l’assenza di grandi nomi, continuano a macinare risultati su risultati e hanno chiuso il girone B in testa con 7 gol fatti e 4 subiti. “El Tricolor”, secondo nel girone A alle spalle del Portogallo, ha invece messo in mostra un ottimo collettivo, potando ben sei giocatori diversi sul tabellino dei marcatori.  Previsioni simili all’altra semifinale, con i tedeschi favoriti a 2.00 e valutazioni molto simili per la vittoria dei centroamericani e per il pareggio nei novanta minuti, dati rispettivamente a 3.60 e 3.45.

 

Si aggiornano anche le quote di www.stanleybet.it sulla rosa che probabilmente vincerà il torneo, con un grande equilibrio tra Germania (3.00), Portogallo (3.20) e Cile (3.30). L’outsider Messico, distanziato dalle altre superpotenze calcistiche, vede le proprie chance di successo finale proposte a 7.00.