Champions: le quote del primo turno preliminare

Mentre i top player si avviano a disputare i quarti di finale di Euro 2016 con le rispettive nazionali, parte oggi la 62esima edizione della Champions League con il primo turno preliminare, la più importante competizione per club a livello europeo.

Le squadre più blasonate entreranno in gioco da agosto in poi, ma cominciano oggi la propria strada verso la finale di Cardiff i campioni in carica di quei piccoli Paesi che spesso vorremmo vedere approdare alla fase a gironi, perché tutti amiamo le favole sportive. Fra questi club figura il Tre Penne, campione di San Marino e composto quasi esclusivamente da giocatori che svolgono il ruolo di calciatore come seconda professione. Vediamo insieme le quote del secondo turno preliminare di Champions League:

I sammarinesi si recano in Galles, dove alle 20.00 affrontano i campioni locali del TNS. Per Stanleybet i padroni di casa sono nettamente favoriti (1.04), con il segno X a 9.75 e la vittoria degli ospiti addirittura a 36.00. Alle 18.00 invece si disputa la sfida fra gli estoni del Flora e il Lincoln, formazione di Gibilterra: la squadra di Tallinn è avanti in quota (1.33), il pareggio è bancato 4.35 e la vittoria dei Gibilterrini si gioca invece a 8.50 volte la posta.

Uno scontro fra formazioni isolane è quello fra i maltesi del Valletta e il B36 Torshavn, vincitore dell’ultimo campionato delle Isole Fær Øer. I bookie d’oltremanica puntano sui padroni di casa (1.27), mentre il pari è in lavagna a 4.80 e la vittoria dei nordici varrebbe 10.25 volte l’importo scommesso. Completa il quadro, alle ore 20.00, Santa Coloma – Alashkert. I padroni di casa di Andorra partono sfavoriti pur giocando in casa (5.25), la possibilità che la sfida termini in parità è offerta a 3.75, e la vittoria degli armeni è in bacheca a 1.60.